MENU

Comune di Rocca di Cave

Venerdì 23 Marzo i Sindaci dei Monti Prenestini e dei Castelli Romani incontrano i dirigenti ACEA a Zagarolo

Venerdì 23 Marzo  i Sindaci dei Monti Prenestini e dei Castelli Romani incontrano i dirigenti ACEA a Zagarolo

 Zagarolo – Venerdì  23 Marzo, alle ore 17.00, una nutrita rappresentanza di Sindaci dei Monte Prenestini e dei Castelli Romani incontrerà a Palazzo Rospigliosi di Zagarolo i dirigenti ACEA. I Comuni che hanno aderito all’iniziativa sono: Zagarolo, Palestrina, Cave, Rocca di Cave, San Cesareo, Castel San Pietro, Colonna, Frascati, Monte Porzio Catone, Monte Compatri, Rocca di Papa e Rocca Priora.

 “Il nostro territorio, l’area dei Castelli Romani e dei Monti Prenestini, conosce, cronicamente ormai, disservizi idrici continui ed insostenibili – spiega il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. – E’ il momento di far sentire la nostra voce: presenteremo ai vertici ACEA un documento condiviso con i Sindaci, le associazioni, i comitati e tutte le Comunità rappresentate. Con questo incontro vogliamo esprimere i gravi disagi che il territorio da noi rappresentato ed amministrato sta patendo per effetto dei continui disservizi idrici dell’azienda romana. Lo scenario è da tempo diventato insostenibile e, per molti aspetti, ai limiti della dignità di una Comunità. Tutti i cittadini, associazioni e comitati civici sono invitati a partecipare”.

 Il documento che verrà presentato alla dirigenza ACEA riporta le seguenti richieste: – investimenti per migliorare la captazione e la distribuzione della risorsa idrica; – una manutenzione degli impianti che riduca i guasti e le perdite;   – un’organizzazione del servizio che migliori l’informazione e tuteli i cittadini;  – un ampliamento dell’orario di apertura dello sportello ACEA di Palestrina.

Zagarolo, li 18/03/2018