MENU

Comune di Rocca di Cave

Cambio di residenza o indirizzo

Procedura richiesta cambio di residenza

Per presentare la domanda è necessario compilare i modelli ministeriali di dichiarazione anagrafica (Dichiarazione di residenza, Dichiarazione di cambio di abitazione, Dichiarazione di trasferimento di residenza all’estero).

Tutti i modelli e gli allegati sono reperibili presso:

La sede comunale.

Le domande devono pervenire all’Ufficio anagrafe con le seguenti modalità:

– di persona, direttamente allo sportello, PREVIO APPUNTAMENTO telefonico da fissare chiamando i numeri: 069584098/069574952 , muniti della documentazione di cui sopra e di documento di identità personale in corso di validità (In caso di trasferimento di intero nucleo famigliare può presentarsi anche un solo componente della famiglia purché maggiorenne).

– con raccomandata all’indirizzo: Ufficio Anagrafe – Comune di Rocca di Cave (Roma), allegando una fotocopia completa (fronte-retro) del proprio documento d’identità in corso di validità (art. 38 del D.P.R.445/2000).

– via fax al numero 069584025, allegando una fotocopia completa (fronte–retro) del proprio documento d’identità in corso di validità (art. 38 del D.P.R.445/2000). In questo caso, poiché questo Ufficio non si assume responsabilità per eventuali fax pervenuti illeggibili, si consiglia di chiamare un paio d’ore dopo l’invio del fax i numeri 069584098 per verificare la corretta ricezione del fax.

– per posta elettronica ordinaria all’indirizzo: roccadicave@provincia.roma.it a condizione che il modello e l’allegato T.I.A. siano sottoscritti con firma digitale oppure che i Modelli firmati e il documento di identità siano acquisiti tramite scanner.

– per Posta Elettronica Certificata, all’indirizzo: segreteriaroccadicave@pec.provincia.roma.it  esclusivamente attraverso la CEC-PAC (Comunicazione Elettronica Certificata tra laPubblica Amministrazione e il Cittadino)

Avvertenze importanti

Chi si trasferisce da un altro comune, dopo due giorni lavorativi dall’iscrizione anagrafica potrà richiedere i certificati di residenza e di stato di famiglia.

Per ottenere gli altri certificati si dovrà attendere che il Comune di provenienza trasmetta i dati necessari al completamento dell’iscrizione (di norma entro 7 giorni dall’inizio della procedura).

Nei 45 giorni successivi alla richiesta di cambio di residenza o di abitazione l’Ufficio Anagrafe (tramite la Polizia Municipale) effettuerà le verifiche al domicilio dichiarato e controllerà tutta la documentazione presentata dal richiedente o eventualmente trasmessa dal comune di emigrazione.

Entro il 45° giorno dalla data di presentazione della richiesta di residenza o di cambio di domicilio, qualora venisse accertata l’inesistenza delle condizioni previste dalla legge, relativamente alla dimora abituale (residenza) e per i cittadini stranieri, oltre a quest’ultima, anche l’irregolarità della richiesta per carenza dei requisiti previsti per la loro fattispecie (vedi modulistica), l’Ufficiale di

Anagrafe, responsabile del procedimento, emetterà un preavviso di rigetto della domanda, contro il quale, nei 10 giorni successivi, il cittadino richiedente potrà presentare le proprie osservazioni scritte, al fine di evitare l’annullamento della residenza e il ripristino della precedente iscrizione.

In caso di dichiarazioni mendaci sarà data informativa all’autorità giudiziaria competente. Gli articoli 75 e 76 del D.P.R. 445/2000 prevedono infatti la decadenza dai benefici e sanzioni penali per chi dichiara il falso ad un pubblico ufficiale.

Modulistica

Residenza da altro Comune

Modulo richiesta residenza

CAMBIO D’INDIRIZZO ALL’INTERNO DELLO STESSO COMUNE:

Modulo cambio d’indirizzo 

CONTATTI PER I COMUNI:
Le richieste di cancellazione anagrafica dei cittadini emigrati da Rocca di Cave ed iscritti in altro comune dovranno essere inoltrate ai seguenti indirizzi:

  • –    Fax: 069584025
  • –    Tel : .069584098/069574952
  • –    Posta elettronica ordinaria: roccadicave@provincia.roma.it
  • –    Posta elettronica certificata: segreteriaroccadicave@pec.provincia.roma.it