MENU

Comune di Rocca di Cave

Dal 17 gennaio al 31 gennaio 2021: REGIONE LAZIO – ZONA ARANCIONE, TUTTE LE REGOLE

A partire dal 17 gennaio  nel Lazio sono vietati gli spostamenti al di fuori del proprio Comune, salvo che per esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute.

È comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione.

Possibile inoltre fare visita in casa di amici e parenti, ma una sola volta al giorno e comunque senza oltrepassare i confini del proprio Comune.

Previsto un limite massimo di due persone, oltre a quelle residenti nell’abitazione di destinazione, ma è comunque possibile portare con sé i figli minori di 14 anni e le persone non autosufficienti che convivono con loro.

In zona arancione tale spostamento può avvenire, però, solo all’interno dello stesso Comune, ad eccezione dei centri abitati che non superano i 5.000 abitanti.

Nessuna autocertificazione sarà necessaria per uscire di casa, tuttavia.

Il modulo va compilato e portato con sé esclusivamente durante le ore di coprifuoco, dalle 22 alle 5 del mattino, per dichiarare che si esce per motivi di salute, lavoro o necessità.

Ristoranti e Bar: in quest’area, i ristoranti e le altre attività di ristorazione, compresi bar, pasticcerie e gelaterie, sono aperti esclusivamente per la vendita da asporto e la consegna a domicilio ma che deve comunque avvenire nel rispetto delle norme sul confezionamento e sulla consegna dei prodotti.

Ristoranti chiusi, solo sevizio a domicilio senza limiti di orario e asporto fino alle 22.

Bar asporto fino alle 18.